GRAND THEFT AUTO 5 (VIDEOGAME, 2013) RECENSIONE

Clicca qui MI PIACE su Facebook e qui un SEGUIMI su TWITTER per Recensioniamo.
Te ne siamo grati. Davvero.

VOTO 8,5 – Ne sono passati di anni dal rilascio del primo videogioco. Erano gli anni ’50, e non si aveva l’esatta percezione

della miniera d’oro che si era appena scoperta. Oggi, viene rivelato che lo sviluppo di un videogame è costato più di 200 milioni di

dollari, un budget degno di un produzione cinematografica hollywoodiana. Questo videogame è Grand Theft Auto V, il titolo che promette di diventare il più grande successo della storia del videogame.

Facciamo un passo indietro.
Era l’anno 1997 e la neonata Rockstar Games rilasciava il primo titolo di Grand Theft Auto, un prodotto che avrebbe fatto scuola. Il protagonista era un ladro d’auto. La vera novità stava nella modalità di gioco, il cosidetto Open World. Dove si vive in un vero e proprio mondo virtuale nel quale il protagonista interagisce, guidando, correndo, sparando, incontrando le altre persone.
Grand Theft Auto V è la naturale evoluzione di un percorso durato 16 anni e costellato di una serie sterminata di successi.
Il gioco è ambientato a San Andreas, clone virtuale di Los Angeles, in una superficie di interazione sterminata, almeno tripla rispetto alle precedenti versioni.
Grand Theft Auto ha innovato e migliorato. L’esperienza di guida è ora molto più realistica, occorre dosare le accelerazioni e controllare le sbandate. Sono più curati i dettagli dei personaggi. Si può cambiare il personaggio di riferimento nel corso delle azioni di gioco. Esistono tutta una serie di missioni secondarie capaci di arricchire e rendere più varia la vostra esperienza ludica. Migliorato anche il settore dell’online gaming, importante sfaccettatura di GTA 5.
Nel corso della storia impersonerete ben 3 personaggi diversi, differenti per etnia ed estrazione sociale, accumunati tutti dall’appartenenza alla malavita di San Andreas.

grand-theft-auto-v_yyk3e.T1280

Per rendere ancora più reale GTA 5, sembra che Rockstar si sia rivolta a veri criminali, copiandone lo slang e le abitudini.
Stiamo quindi parlando di un prodotto che sta immediatamente calamitando l’attenzione di tutti. Oggi è il giorno della pubblicazione a livello mondiale, e le copie vendute si contano già a milioni.
Il videogame è diventato un’esperienza totale, che coinvolge l’utente a 360 gradi.
E Grand Theft Auto V è al momento la massima espressione di questa tendenza.
O almeno, questa, è la nostra opinione.

HANNO LETTO QUESTO ARTICOLO 1532 PERSONE

I commenti sono chiusi.