LULU (SERVIZIO AUTOPUBBLICAZIONE LIBRI) RECENSIONE

Clicca qui MI PIACE su Facebook e qui un SEGUIMI su TWITTER per Recensioniamo.
Te ne siamo grati. Davvero.

VOTO 6,5 – Forse fate il lavoro più noioso del mondo, e la vostra vita vi appare grigia e abitudinaria. E dentro di

voi probabilmente alberga l’anima dell’artista.

O magari semplicemente la scrittura per voi è una passione, e la possibilità di pubblicare un libro un sogno che ritenete irrealizzabile.
Se rientrate in questi canoni, è bene che sappiate che Internet da alcuni anni ha reso possibile il fenomeno dell’autopubblicazione di libri. Uno strumento abbastanza semplice che vi permette di provare a realizzare quel sogno che coltivate da tanto tempo.

Come funziona il sito Lulu.com?
Dopo una semplice registrazione entrate nel mondo Lulu e potete dare il via alle vostre creazioni. Avete tutti gli strumenti per progettare il vostro libro come meglio credete. Sarà sufficiente caricare un file in uno dei formati di scrittura più comuni e il gioco sarà fatto.
Lulu stamperà per voi l’opera e la invierà al vostro cliente. Ma non solo.
Lulu.com è legato ad Amazon. Per questo le vostre creazioni saranno disponibili in formato E-Book sia sul sito di Lulu.com che su Amazon. Questo vi permetterà di raggiungere un bacino potenziale di vendita davvero molto vasto. E sicuramente il sogno di vedere pubblicata la propria opera potrà realizzarsi.
Tuttavia dobbiamo sottolineare alcuni evidenti problemi, per niente trascurabili.
Posto che il meccanismo dei guadagni è ben strutturato, e vi consentirà di percepire l’80% del profitto realizzato dalla vendita del vostro libro (per il formato non e-book vanno ovviamente detratti i costi di stampa).
Posto che Lulu.com vi lascerà i diritti d’autore sull’opera, senza appropiarsene.
La realtà è che difficilmente otterrete un livello di vendita davvero elevato, a prescindere dalla vostra bravura.
Per avere risultati quantomeno accettabili il consiglio è quello di dedicarsi a scritti dalla spiccata utilità pratica (es. bricolage, fitness, salute e benessere) e di contenere al massimo il prezzo finale del vostro prodotto.
Infine sarebbe buona cosa concepire questo strumento come un’opportunità per arrotondare i propri guadagni piuttosto che una vera opportunità di carriera.
In ogni caso una buona sufficienza al Lulu, al momento il miglior servizio di autopubblicazione in circolazione.
O almeno, questa, è la nostra opinione.

HANNO LETTO QUESTO ARTICOLO 1308 PERSONE

I commenti sono chiusi.