MAGELLANO – FRANCESCO GABBANI (ALBUM, 2017) RECENSIONE

VOTO 80%

Questa non è solo una recensione. Questa è una storia fra le più improbabili che si possano immaginare.
La storia di un cantante non più giovanissimo la cui carriera stentava a decollare ed era ormai pronto ad abbandonare per sempre le proprie velleità artistiche.
Poi arriva l’opportunità di Sanremo Giovani ed una rocambolesca vittoria con tanto di riconteggio dei voti.
Ma come si sa vincere la categoria nuove proposte nella kermesse, spesso e volentieri non comporta un bel niente.
Passa un anno, stessa manifestazione.
Quello stesso cantante porta sul paco di Sanremo un ballerino travestito da gorilla e soprattutto un brano dalle sonorità dance che stravince, convince pubblico e critica.
E da li viene proiettato direttamente ai primi posti delle classifiche e in breve conquista centinaia di milioni di visualizzazioni sul web.


Francesco Gabbani, l’artista di cui stiamo parlando, ha raggiunto l’apice contro ogni probabilità. Contro l’età. Contro una discografia che al giorno d’oggi alterna rapper poco talentuosi a insipidi vincitori di talent show. Contro chi non ha mai creduto ad un’opportunità per il genere dance/elettronico in Italia.

Da pochi giorni è uscito l’album ‘Magellano’, registrato a tempo di record dopo i fasti del festival della Canzone Italiani.
Parliamo quindi di un lavoro frettoloso, sconclusionato e dominato dal tormentone ‘Occidentali’s Karma’?
Tutt’altro. Contro ogni probabilità Francesco adeguatamente supportato e prodotto ci offre un disco piacevole e variegato, mai banale.
Con testi di qualità, insolitamente sofisticati.
Un LP che riserva grande spazio al genere dance tanto caro all’artista, che oltre alla hit compare prepotentemente nei brani ‘Magellano’, ‘A moment of Silence’ e ‘Pachidermi e Pappagalli’.
Ma c’è anche spazio per pezzi più intimi e acustici come ‘Foglie al Gelo’.
Senza disdegnare il giusto tributo alla storia della musica italiana con ‘Susanna, Susanna’ di Adriano Celentano.

Neanche a dirlo in una sola settimana ‘Magellano’ è in testa alle classifiche di vendita.
E’ una sensazione regna sovrana: che il buon Francesco Gabbani sia oggi la realtà più bella dell’asfittico panorama musicale italiano.
Solo il tempo ce lo dirà. Per il momento, bravo Francesco!
O almeno, questa è la nostra opinione.

HANNO LETTO QUESTO ARTICOLO 213 PERSONE

I commenti sono chiusi.