SONY PLAYSTATION 4 (CONSOLE DI GIOCO, 2013) ANTICIPAZIONI



Recensioniamo Il Blog delle recensioni


La Microsoft con una mossa abile e ben calcolata ha anticipato di qualche giorno la presentazione ufficiale della rivale Sony, rivelando al

mondo l’aspetto e le caratteristiche di Xbox One.

Ma il 10 Giugno 2013 potremo finalmente vedere con i nostri occhi che costa sarà la Playstation 4, dopo le prime anticipazioni avute nel mese di Febbario. Insomma la guerra è cominciata.

Il trailer diffuso in rete mostra un’immagine in lontananza di un dispositivo di colore nero, troppo distante e sfocato per essere riconoscibile.
La data in cui si alzerà il sipario è vicina, e già impazzano i rumors e le illazioni più disparate.
Per il momento la vera certezza di Playstation 4 è l’architettura dell’hardware. Un processore octa core, prodotto in collaborazione con Toshiba e IBM, che avvicina la console al mondo del Personal Computer come mai era avvenuto in passato.
Scheda grafica dalle prestazioni incredibili, ben 8 GB di RAM per garantire fluidità alle immagini.
Sembra invece ormai assodata la presenza di Playstation Move integrata nei controller.
La novità rivoluzionaria di Playstation 4 sarà però il cloud-gaming, un servizio a cui molti hanno pensato ma che nessuno ha mai concretamente realizzato. E Sony con coraggio si lancia nell’impresa.
Di cosa si tratta? Il giocatore potrà utilizzare la rete per la sua attività di gioco, senza dove ricorrere all’installazione locale. Con grandi prospettive per il gioco on line.
Sostanzialmente la console spedirà l’immagine e gli impulsi di gioco al server centrale, che li integrerà agli scenari e alle azioni degli altri giocatori collegati.
C’è da aspettarsi che nel corso della presentazione assisteremo all’anteprima di qualche nuovo titolo ludico e probabilmente anche a qualche piacevole sorpresa sfuggita ai rumors.
Relativamente al prezzo si parla di una cifra ricompresa fra i 400 e i 500 euro, compatibilmente alla versione proposta.
Playstation 4 arriverà nei negozi fra Settembre e Dicembre 2013, comunque in tempo per lo shopping natalizio.
Un’altra splendida notizia per i videogiocatori di tutto il mondo.
O almeno, questa, è la nostra opinione.

HANNO LETTO QUESTO ARTICOLO 1042 PERSONE

I commenti sono chiusi.