BALLEREMO – Simon Dietzsche (Recensione)

Quando mi sono seduto davanti alla tastiera del computer con l’intento di buttare giù le prime parole della recensione dell’album che stavo ascoltando ho avuto una strana sensazione.
Premetto che sono di Genova ed ho vissuto appieno il fermento musicale della mia città negli anni 90. Di concerti ne ho seguiti davvero tanti, dai club microscopici alle grandi arene estive.
Ho viaggiato indietro nel tempo ed ecco l’illuminazione.

Il nome dei Simon Dietzsche circolava negli ambienti che frequentavo e penso di aver sfiorato più volte l’opportunità di ascoltarli dal vivo. Gli anni sono passati e questa opportunità mi viene nuovamente offerta, in veste di recensore.
Fin dalla prima nota mi sciolgo nel riscoprire quei suoni così trascinanti e ricorrenti nel corso della mia adolescenza.

Balleremo è un LP ispirato dal passato ma non nostalgico.
I membri del gruppo, tutti incanutiti, portano addosso il sacro fuoco dell’esperienza, maturata sin dal lontanissimo 1980.
Grande riscontro fino agli anni 90, poi una pausa lunga quasi vent’anni, determinata da varie cause, anche di natura piuttosto drammatica.

Infine la gioiosa reunion 3 anni orsono. E oggi questo importante LP.
Viene fuori prepotentemente la vocazione New Wave e Underground, stili apparentemente distantissimi dal gusto moderno. Ma quando si fa buona musica non c’è etichetta che tenga.
Perché non possiamo non apprezzare come i Simon Dietzsche navighino fra le ballate rock, i pezzi spiccatamente elettronici, le chitarre distorte e la batteria incalzante.

Sono passati oltre 20 anni da quando ho sfiorato l’ascolto dei Simon Dietzsche dal vivo, senza che la cosa si concretizzasse mai.
Ora sono grato di averli simbolicamente ritrovati, seppure davanti allo schermo di un pc.

Componenti della Band

Ferdi Barcellona, voce,
Paolo Galleano, batteria e cori,
Paolo Bora Tansi, basso e cori,
Michele Pedemonte, tastiere,
Rigo, chitarra,
Davide Giancotti, chitarra, componente degli Altera, grande formazione genovese di rock alternativo

BALLEREMO – Tracklist
01. Nostalgjia
02. Stiamo per cominciare
03. Un ultimo istante
04. M.A.M.A. – Mutzen auf mutzen aus
05. Saldi
06. Vergine
07. Radio rossa
08. L’ onore perduto
09. Mala tempora
10. Balleremo ancora 

HANNO LETTO QUESTO ARTICOLO 960 PERSONE

Precedente IL PARADISO E' ROCK - MADDALEN'S BROTHERS (Recensione) Successivo LIBRI PER NOI - Blog di Marco Mandarano (Recensione)