ITUNES FESTIVAL (MANIFESTAZIONE MUSICALE, 2013) RECENSIONE

Clicca qui MI PIACE su Facebook e qui un SEGUIMI su TWITTER per Recensioniamo.
Te ne siamo grati. Davvero.

VOTO 8Steve Jobs era un grande appassionato di musica. E proprio nell’ambito della musica lanciò la trionfale ascesa di Apple, con la

realizzazione dell’iPod, un’oggetto che avrebbe completamente stravolo il settore.

Oggi questa grande passione è impressa nel DNA di Apple.
Tutto ciò si concretizza in una manifestazione che come d’abitudine si terrà nel mese di Settembre, l’acclamato iTunes Festival.

Una kermesse della durata di un mese che si svolgerà a Londra, nel suggestivo scenario della Roundhouse, vero tempio del rock mondiale.
Ogni giorno un grande concerto di un grande artista contemporaneo.
I nomi? Di tutto rispetto. Solo per fare un esempio negli ultimi anni all’iTunes Festival abbiamo visto i Muse e i Coldplay.
La lineup di quest’anno è variegata, adatta ad ogni tipo di pubblico.
Lady Gaga apre le davero il 1 di Settembre. Queens of the Stone Age il 6. Arctic Monkeys il 9. L’inossidabile Elton John salirà sul palco il 12 Settembre. Chiusura il grande stile con Justin Timberlake il 29 Settembre e Katy Perry il 30.
Quali sono le reali peculiarità dell’evento? La gratuità. E la multimedialità.
I cittadini britannici potranno assistere gratuitamente all’evento, tramite un meccanismo di assegnazione.
Ma la cosa più importante sta nel fatto che il concerto sarà fruibile il streaming in diretta sui dispositivi Apple, sia che si tratti di un Mac, un iPad o un iPhone. E non solo.  Qualora non riusciste ad assistere alla diretta, i contenuti rimarranno disponibili anche successivamente per essere visti e rivisti.

Foto

Il tutto tramite la prativa applicazione di iTunes Festival.
Una bella opportunità per ascoltare buona musica.
Qualcuno potrebbe obbiettare che in questa edizione sia stato concesso poco spazio a generi meno commerciali, come il rock e il metal.
Ma si tratta ovviamente solo di dettagli.
Se siete utenti Apple non ve lo perdete.
O almeno, questa, è la nostra opinione.

HANNO LETTO QUESTO ARTICOLO 1131 PERSONE

Precedente RED 2 (FILM, 2013) RECENSIONE Successivo HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO (FILM, 2013) ANTICIPAZIONI