PERSONAGGI TIKTOK – LASAGNA

TikTok è senza dubbio il social degli anni 2020. Un’onda che ha investito anche il nostro paese dando voce a giovani e talentuosi Influencers che intrattengono piacevolmente con i propri mini-video autoprodotti i propri followers. Nelle maniere più disparate.

Agnese, in arte Lasagna (las.agn.a per la precisione), è uno di questi giovani fenomeni.
Spigliata e di bella presenza, fa il pieno di like con le sue sorprendenti imitazioni e doppiaggi… detti più comunemente ‘vocine’.

Oggi Agnese è qui con noi e risponderà alle nostre domande con la sua innata carica di simpatia!

Ciao Agnese! O meglio ciao Lasagna… i tuoi fan conoscono la storia ma da dove arriva il tuo curioso soprannome?
Tutto nasce alle scuole elementari, quando avevo il caschetto ed ero alta poco più di un metro. Alla mensa al momento di ordinare il bis un gruppo di compagni cominciò a storpiare il mio nome in ‘magnesiopotamia, ‘lasagnese’ e quindi ‘lasagna’. Anni dopo, in prima superiore, quando iniziai a fare l’animatrice all’oratorio rincontrai quei ragazzi anche loro animatori. Ci siamo ricordati di quei tempi e di quel soprannome e da allora tutti mi chiamano Lasagna!

Definisciti in due parole
Mi definirei ottimista e diplomatica. Cerco sempre di mettere d’accordo tutti e di andare bene a tutti. Non sempre è un pregio, non si può per forza piacere a tutti!

Come sei arrivata su TikTok e da dove nasce l’originale idea delle vocine? (Anche se sappiamo che non fai solo ‘imitazioni’ e ‘doppiaggi’ nei tuoi video).
Ero molto scettica circa TikTok all’inizio. Mi sembrava un’app per bambini e non mi ispirava l’idea di passarci del tempo. Poi durante il periodo di quarantena su consiglio di una mia amica la ho installata.
Con mille dubbi ho pubblicato il mio primo video che ha totalizzato 400 visualizzazioni (già mi sembravano tantissime!). Il secondo ne ha totalizzato 20.000 e da li è partita l’avventura.
Le ‘vocine’ sono una mia dote innata, mi riescono naturalmente, nel tempo ho imparato ad allenarmi ed a migliorarle sempre più.

Ad ascoltarti viene naturale a pensare per te ad un futuro da attrice o doppiatrice. Te lo diranno in tanti. Ma tu ti identifichi un un percorso del genere?
Mi identifico completamente in questo percorso, sogno un futuro come attrice o come doppiatrice. Studio recitazione da anni e sto seriamente pensando di iscrivermi ad un corso di doppiaggio una volta terminata la scuola dell’obbligo.
Mi piace l’idea di dare vita hai personaggi tramite la recitazione. Recitando si è se stessi interpretando qualcun altro.

Grazie per la disponibilità Agnese è stato un piacere. Saluteresti Recensioniamo a modo tuo?

HANNO LETTO QUESTO ARTICOLO 5199 PERSONE

Precedente ROBOT ASPIRAPOLVERE LAVAPAVIMENTI LEFANT T700 Successivo PERSONAGGI TIKTOK - LORENZO AZZOLINI