SAMSUNG GALAXY S5

Clicca qui MI PIACE su Facebook e qui un SEGUIMI su TWITTER per Recensioniamo.
Te ne siamo grati. Davvero.

Votazione 75%

Samsung si é presentata in grande spolvero alla recente manifestazione Mobile World Congress di Barcellona.
In quei giorni l’azienda coreana ha svelato al pubblico l’atteso Galaxy S5, che replica a qualche mese di distanza, secondo consuetudine, al lancio sul mercato di iPhone 5S.
Le informazioni sono ancora frammentarie, ma ci portano a delineare alcune certezze relative a questo prodotto.
L’S5 visivamente non differisce granché dal suo predecessore, e come al solito fa del policarbonato il materiale di riferimento.

Display identico nelle dimensioni, schermo Super Amoled.
Caratteristica peculiare dello smartphone sarà la resistenza all’acqua e alla polvere, requisiti già molto cari ai prodotti Sony.
La principale novità riguarda il lettore di impronte digitali, integrato al di sotto del tasto home. Una via anticipata da Apple è seguita pari pari dal rivale. Compare un rilevatore del battito cardiaco.
Sistema operativo Android Kitkat.
Arriva una fotocamera evoluta, capace di ben 16 Megapixels e di una risoluzione per i video a 4K (Ultra HD).
Potenziamento dell’hardware, senza reali rivoluzioni.
S5 sbarcherà sul mercato l’11 Aprile ad una cifra presunta di 699 euro.

Samsung-Galaxy-S5-Full-Video-Keynote

Pregi? Difetti? Certezze? Dubbi?
É probabilmente ancora presto per parlare di un dispositivo di cui si sono viste soltanto poche immagini.
Certo é che Samsung fallisce nel settore ‘innovazione’.
Il lettore di impronte copiato da Apple non fa molto onore a chi fino a ieri credeva strenuamente nella tecnologia NFC.
E se si pensa di fare un passo avanti con una semplice rinfrescata all’hardware, probabilmente si sta seguendo la direzione sbagliata.
S5 sarà comunque uno dei migliori prodotti sul mercato al momento della sua commercializzazione, per cui di certo merita un buon voto.
Ma passare la mano ad Apple senza aver giocato pesante, significa lasciare ad un iPhone 6 di prossima uscita molte opportunità in più.
O almeno, questa, é la nostra opinione.

HANNO LETTO QUESTO ARTICOLO 1095 PERSONE

Precedente FESTIVAL DI SANREMO (EDIZIONE 2014) RECENSIONE Successivo SNOWPIERCER (FILM, 2014) RECENSIONE